Industria 4.0,competence center in campo

Alla Fiera A&T testimonianze di imprese e proiezioni future

Redazione ANSA TORINO
(ANSA) - TORINO, 14 FEB - I Competence Center hanno coinvolto finora 60 università, 20 centri di ricerca pubblici e 400 imprese. Dispongono di uno stanziamento di 70 milioni di euro con i quali hanno il compito di finanziare direttamente la domanda di innovazione proveniente dal territorio. E' il quadro delineato da Stefano Firpo del ministero dello Sviluppo Economico, in occasione del Roadshow Nazionale dei Competence Center, che nell'ambito della fiera A&T ha consentito un primo bilancio grazie alle testimonianze delle imprese che grazie al loro sostegno hanno investito in 4.0 e un'analisi delle proiezioni future alla luce delle linee di indirizzo date dal Governo. All'incontro hanno partecipato i rappresentanti degli otto poli che si sono insediati nel Paese. L'azione sulle competenze è ritenuta l'aspetto determinante di successo per arrivare a essere veramente inclusivi e per sanare la spaccatura tra le aziende più evolute e quel 70% di pmi che non ha ancora intrapreso investimenti per la digitalizzazione dell'azienda italiana. I Competence Center, inseriti nel Network Digital Innovation Hub europei sono destinati a diventare i collettori dei prossimi stanziamenti di 60 miliardi di euro di Bandi Europei destinati all'innovazione e per questo sempre più centrali per l'accesso delle aziende alle risorse di sviluppo.(ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Leggi anche: