Arriva app che scansiona il piede

Startup lancia anche campagna di crowdfundig da 400 mila euro

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 17 SET - Effettuare la scansione del piede tramite una app, oppure attraverso totem con touch screen presenti nei negozi fisici, per realizzare al meglio la propria scarpa su misura. E' il progetto di Design Italian Shoes, startup marchigiana che dà la possibilità al cliente di "disegnare" le proprie calzature attraverso la tecnologia digitale più avanzata.

Per realizzare i suo obiettivi, Dis ha lanciato una campagna di raccolta fondi online su Mamacrowd, la piattaforma di crowdfunding gestita da SiamoSoci, con un obiettivo di raccolta di 400 mila euro. Di recente Nuvolab, venture accelerator e innovation advisor di Milano, ha investito nella società 150 mila euro insieme ad alcuni partner. "L'operazione - spiega una nota - permetterà alla startup di crescere sui mercati internazionali in cui è già presente e di lanciare il prodotto in nuovi Paesi". Oggi ci sono 50 store nel mondo che ospitano scarpe Dis, dalla Russia fino agli Stati Uniti, dal Giappone alla Cina.

"Numeri che, si prevede, aumenteranno grazie alla tecnologia proprietaria che permette ai clienti di personalizzare la propria scarpa direttamente in negozio". Nata nel 2015 a Jesolo, Design Italian Shoes si è posizionata in questi anni come startup innovativa che coniuga la manifattura Made in Italy di alta qualità con il digitale. Tramite un configuratore 3D foto-realistico, infatti, è possibile creare online e offline la propria scarpa, che viene poi realizzata dai maestri artigiani nelle Marche - cuore del distretto delle calzature di lusso - in soli 10 giorni, grazie all'integrazione di tutta la supply chain nella piattaforma. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: