Da ottobre arriva Jobot, robot tuttofare

E' un veicolo autonomo che si muove in uffici e fabbriche

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 02 AGO - In autunno entrerà nelle aziende italiane Jobot, il robot tuttofare, collaborativo e low cost, che lavorerà al fianco degli operai svolgendo i suoi compiti in maniera autonoma. Jobot è il risultato di più di un anno di lavoro tra il Centro di ricerca "Enrico Piaggio" dell'Università di Pisa ed Eutronica, la newco innovativa creata da un gruppo di aziende che aderiscono alle rete "Percorsi Erratici" istituita dalle Camere di Commercio di Forlì-Cesena e Ravenna.

Si tratta di un veicolo autonomo che si può muovere in ambienti come gli uffici e le fabbriche. Una volta arrivato in ufficio, il robot acquisisce la mappa dell'ambiente ed è in grado di muoversi al suo interno, quindi di operare autonomamente, calcolare percorsi ottimali, evitare ostacoli imprevisti e riconoscere situazioni di potenziale pericolo.

"Ci sono già diversi ordini e l'idea è di vendere i primi venti Jobot a partire da ottobre", afferma Lucia Pallottino, vice direttrice del Centro di ricerca "Enrico Piaggio", interpellata dall'ANSA, sottolineando che "è un prodotto che manca sul mercato italiano, per quella fascia di prezzo intorno ai 10 mila euro". Attualmente infatti i prodotti presenti sul mercato "costano circa il triplo". "Jobot - conclude - sarà ulteriormente sviluppato. Si tratta di un singolo veicolo che ha la capacità di vivere con altri robot coordinandosi e migliorando il suo servizio". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA