Fantoni apre nuove frontiere nel legno

Investimento da 80 milioni nel campus di Osoppo

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 07 SET - Nel cuore del campus Fantoni di Osoppo (Udine), qualche mese fa è sorto il fabbricato "Plaxil 8", innovativo impianto per la produzione di pannelli Mdf in fibra di legno che apre nuove frontiere produttive nel settore. Per la sua realizzazione il gruppo Fantoni, attivo nella produzione di pannelli Mdf e truciolare, mobili per ufficio e sistemi fonoassorbenti, ha investito 80 milioni di euro, mettendo a segno "l'investimento più rilevante nella filiera italiana legno-arredo degli ultimi dieci anni - spiega una nota del gruppo -: una risposta decisiva al programma nazionale Impresa 4.0". La gigantesca struttura di 8.500 metri quadrati contiene la pressa più grande d'Europa (65 metri) e la seconda al mondo, e ha una capacità produttiva di 1.400 mc al giorno,una riduzione del 4% del consumo di legno e del 30% di acqua. A ciò si aggiunge l'azzeramento del consumo di gas per il processo produttivo grazie all'integrazione di un impianto di cogenerazione. L'edificio Plaxil 8 ha sostituito due impianti considerati obsoleti e si inserisce armoniosamente nel campus progettato a fine anni '60 dall'architetto Gino Valle, che ha passato il testimone al figlio Pietro, artefice del nuovo progetto. La linea di produzione è completamente automatizzata e l'intero processo produttivo, dalla cippatura del legno, alla defibratura allo stoccaggio finale, è a ciclo continuo, supervisionato e monitorato da una sala controllo dove operano 4 tecnici specializzati. Frutto della più che trentennale esperienza del gruppo Fantoni nella produzione del pannello Mdf (Medium-density fibreboard, pannello di fibra a media densità) l'impianto realizzato "rappresenta un significativo sviluppo tecnologico - sostiene l'azienda - con caratteristiche di unicità che avranno ricadute sia sui costi di produzione che sugli aspetti qualitativi e commerciali, grazie anche alle caratteristiche di interconnessione attivate con il sistema gestionale centrale Sap".(ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: