In fabbrica 4.0 simbiosi uomo-macchina

A fiera Mecspe 2018 si tocca con mano la manifattura del futuro

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 3 GEN - Una fabbrica in cui le macchine, l'automazione e la logica del 4.0 sono in simbiosi con l'uomo, il quale deve mantenere la sua centralità. E' il progetto di fabbrica manifatturiera del futuro che vede il contributo di oltre 15 aziende e verrà presentato a Mecspe, la manifestazione dedicata alle innovazioni nell'industria manifatturiera in programma dal 22 al 24 marzo 2018 presso la Fiera di Parma e promossa da Senaf.

Una tre giorni in cui automazione e robotica si potranno toccare con mano all'interno di "fabbrica digitale 4.0", cuore della mostra in cui convergeranno le principali innovazioni di tutte le merceologie presenti in fiera. Oltre al progetto sulla fabbrica del futuro, una seconda filiera utilizzerà la stampa 3D, la realtà aumentata e i robot collaborativi per mostrare gli scenari aperti dalla realizzazione di una fabbrica "leggera", per una produzione snella, qualitativa e conveniente. Altro appuntamento è rappresentato da una cella di lavoro intelligente robotizzata, un progetto innovativo che prevede la realizzazione di un dispositivo che grazie al ricorso alla robotica è in grado di eseguire, oltre alla funzionalità di pick and place (presa e posizionamento), un'attività di montaggio di precisione.

"L'utilizzo delle tecnologie 4.0 nella produzione industriale e dei servizi è necessario per garantire il raggiungimento di alcuni benefici per i lavoratori e per l'offerta delle aziende", spiegano gli organizzatori in una nota, citando lo studio di The European House - Ambrosetti per conto di Adp Italia, sugli effetti dell'automazione nel mondo del lavoro. "In primis minore sforzo fisico e maggiore sicurezza sul luogo di lavoro, grazie ai robot collaborativi (i cosiddetti "cobot"); il passaggio da lavori di routine a mansioni di supervisione e controllo e, in terzo luogo, una maggiore qualità ed efficienza nella produzione e fornitura di servizi, grazie, ad esempio, alla sensoristica predittiva". Tutti aspetti al centro di Mecspe, dove saranno presenti 2.051 aziende, 7 quartieri merceologici, 11 saloni tematici, 75 momenti formativi.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: