ANSAcom

Industria: siglato accordo cooperazione con Nazioni Unite

World manufacturing foundation e Unido per sviluppo emergenti

ANSAcom

CERNOBBIO - La World Manufacturing Foundation ha siglato un accordo di cooperazione con le Nazioni Unite  finalizzato alla promozione dello sviluppo industriale sostenibile, in particolare nei paesi emergenti.
Ad annunciare i contenuti dell'alleanza, nell'ambito dei lavori del World Manufacturing Forum, il direttore generale di Unido (organizzazione delle Nazioni unite per lo sviluppo industriale), LI Yong, e il presidente del Wmf, Alberto Ribolla. Tra gli obiettivi strategici c'è quello di promuovere un'agenda mondiale comune sullo sviluppo industriale inclusivo e sostenibile, e sull'innovazione tecnologica. Ma anche collaborare nella realizzazione del World Manufacturing Forum annuale o pluriennale, così come nel portare avanti l'Agenda per lo sviluppo sostenibile del 2030. "Il World Manufacturing Forum ha un mandato simile alla missione Unido -ha spiegato Yong - di promuovere uno sviluppo industriale inclusivo e sostenibile, in quanto convoca anche le parti interessate coinvolte nell'industrializzazione su scala globale".
La seconda giornata del Forum si era aperta con la presentazione del video vincitore del contest targato World Manufacturing Forum: 'Here and now' di Simon Rivera, video artist statunitense. Al videomaker è stato consegnato il premio di 5 mila euro e una statuetta creata per l’occasione da ADI design.

In collaborazione con:

Archiviato in

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: