ANSAcom

Fiera A&T, imprese a caccia di idee per investimenti 4.0

All'Oval del Lingotto dal 18 al 20 aprile in scena la robotica

ANSAcom

TORINO - Torna a Torino A&T Automation & Testing, la fiera internazionale dedicata all'Industria 4.0. La dodicesima edizione è in agenda la prossima settimana, dal 18 al 20 aprile, presso l'Oval del Lingotto, che diventerà un vero e proprio Hub 4.0: le aziende potranno conoscere, testare e valutare i benefici dell'automazione per valutare gli investimenti da effettuare. Oltre 400 espositori, di cui 50 stranieri, incontreranno, su una superficie di 20.000 metri quadrati, le pmi italiane. Tavoli di lavoro si alterneranno con progetti sperimentali, simulazioni d'impresa e workshop.

Ospite d'eccezione e mascotte della fiera sarà Pepper, il primo robot umanoide balzato agli onori della cronaca per essere stato licenziato. A&T lo ha riassunto, offrendogli il ruolo di accompagnare i visitatori nei percorsi della fiera. Fiore all'occhiello è la smart factory, realizzata con 35 partner espositori e mondo delle imprese: in un'area di 500 metri quadrati si potrà capire in maniera semplice - attraverso un percorso di 25 minuti - il funzionamento e il valore aggiunto della fabbrica digitale.

Tra le iniziative nuove di questa edizione c'è il Premio Innovazione 4.0, iniziativa di A&T dedicata ad aziende, start-up, gruppi di ricerca e istituti superiori per promuovere le nuove soluzioni applicative in ambito industria 4.0. I 50 progetti selezionati fra gli oltre 200 pervenuti verranno presentati ai visitatori nelle 8 sessioni specialistiche di A&T.

E' previsto anche un programma formativo in ambito robotica, produzione e testing, che prevede il rilascio di crediti formativi e attestati, oltre a un programma di eventi dedicato alla valorizzazione del capitale umano e delle competenze in ambito innovazione 4.0. Per aspiranti giovani aziende, investitori, operatori economici e industriali, A&T proporrà Spark-Up, piattaforma di networking per incentivare l'innovazione, organizzata con I3P, incubatore di impresa del Politecnico di Torino, ComoNExT il Parco Scientifico Tecnologico che è anche un incubatore certificato dal Ministero dello Sviluppo Economico e PoliHub lo startup district&incubator del Politecnico di Milano. L'offerta formativa è stata messa apunto con un Comitato Scientifico e Industriale di 22 fra tecnici, docenti e manager esperti nella conoscenza e nella comunicazione dell'innovazione e delle tecnologie 4.0 guidati dal professore Marco Taisch, docente del Politecnico di Milano e membro della cabina di Regia del Piano Nazionale Impresa 4.0 presso il Mise.

In collaborazione con:
A&T

Archiviato in