Porsche consulting,produzione additiva

Workshop simulativo per imprenditori a Sps Italia

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 4 DIC - Altissima precisione nella micro componentistica, netta riduzione degli scarti, produzioni efficienti su misura e a velocità di costruzione acritica: sono alcuni dei benefici della produzione additiva, che rappresenta uno dei trend più rilevanti emersi negli ultimi anni nell'ambito dello sviluppo dell'Industria 4.0. L'additive manufacturing sta rivoluzionando il sistema produttivo globale, ma le aziende sono in grado di sfruttare le potenzialità di questa tecnologia? È uno dei temi discussi in occasione della presentazione dell'edizione 2020 di Sps Ipc Drives Italia, la Fiera italiana dell'automazione e del digitale, di cui Porsche Consulting sarà partner, per supportare manager e imprenditori nell'implementazione delle trasformazioni aziendali, fornendo spunti chiave su come fare leva sulle tecnologie disponibili per creare un reale vantaggio competitivo. Realizzerà un workshop interattivo in cui imprenditori e manager potranno simulare il percorso che porta alla scelta di adozione delle tecnologie. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: