Da Cisco un programma per competenze 4.0

Focus su Cybersecurity, Digital transformation e programmazione

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 08 APR - Cisco Italia lancia un programma di 'reskilling' dedicato alle competenze digitali per i professionisti e le piccole e medie imprese. Il programma coinvolge tre diverse aree, cybersecurity, digital transformation e programmazione, in cui "il gap di competenze è maggiore". "Agire sulla formazione dei giovani è necessario, ma non sufficiente ad affrontare un gap che può avere gravissime conseguenze sulla nostra capacità di competere", spiega Cisco in una nota, ricordando che - secondo l'ultimo rapporto Excelsior di Unioncamere e Anpal - il possesso di competenze digitali è richiesto a quasi il 60% delle figure professionali. "Nell'era della digital transformation, dotarsi di strumenti e processi innovativi non basta: quello che conta è il fattore umano", per cui, "organizzazioni pubbliche e private devono assumersi il compito di investire sulle persone", afferma Luca Lepore, Csr Corporate Affairs Program Manager di Cisco. "Con questa iniziativa - spiega - vogliamo offrire un supporto per accelerare questa trasformazione, facendo leva sulle risorse del nostro programma di formazione Cisco Networking Academy, da cui hanno tratto beneficio milioni di persone in tutto il mondo".
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: