Prada adotta nuove soluzioni per le vendite 4.0

Per gestione rete negozi ed esperienza acquisto personalizzata

Redazione ANSA MILANO

   Prada adotta una serie di soluzioni Oracle per migliorare i suoi processi commerciali, con nuove applicazioni che le consentiranno di analizzare i dati storici e di comprendere le dinamiche di consumo nella propria rete di 634 negozi nel mondo. L'obiettivo è ottenere informazioni sempre più accurate per definire le strategie aziendali oltre ad offrire un'esperienza di acquisto unica ai clienti. Grazie ai nuovi sistemi Oracle, Prada farà previsioni di vendita, analisi delle performance, pianificherà gli acquisti, gestirà al meglio la catena di distribuzione e assegnerà le scorte. Inoltre Prada potrà rafforzare il legame con i clienti nei punti vendita grazie a due soluzioni che mostreranno in tempo reale tutte le informazioni che lo riguardano, offrendogli un'esperienza d'acquisto cucita su misura. "L'integrazione delle tecnologie digitali avanzate di Oracle nei nostri processi operativi consentirà al Gruppo di sviluppare appieno il potenziale dei nostri negozi - ha sottolineato Lorenzo Bertelli, Prada Group head of marketing and communication - mettendo a disposizione della nostra clientela internazionale maggiori servizi e opportunità. La collaborazione con Oracle rientra in una strategia più ampia che prevede importanti investimenti per potenziare efficienza e efficacia dei processi operativi".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: