Industria 4.0 noto al 75% delle imprese

Investimenti lordi +9%, da gennaio 2016 più che in Germania

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 13 NOV - Il 75,8% delle imprese italiane conosce il progetto Industria 4.0, anche se alcuni settori, come il commercio e le costruzioni e le imprese più piccole sono rimaste più in disparte. E' quanto emerge da una ricerca di Kpmg, che ha identificato un nesso tra gli interventi del Piano e la crescita economica, alla luce dell'incremento della produzione industriale di macchinari in Italia da inizio anno (4% in volumi e +15% a livello di fatturato). Nel primo trimestre gli investimenti fissi lordi sono aumentati del 9% (macchinari +11,6% e apparecchiature elettriche ed elettroniche +19,7%), mentre il fatturato interno dell'Italia è cresciuto dell'8% per i macchinari e del 3,5% per le apparecchiature elettriche ed elettroniche dal gennaio 2016 allo scorso maggio, contro l'analogo calo del 2% e l'incremento del 3% registrati nello stesso periodo Germania. Gli strumenti più utilizzati previsti dal Piano sono stati il superammortamento (51,4%) e l'iperammortamento (43,8%), seguiti dal credito d'imposta per ricerca e sviluppo (29,2%). In particolare il superammortamento è stato ritenuto utile da oltre il 72% delle imprese a conoscenza del Piano.(ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA