Boccia, Italia è Paese 4.0

Paese sta rispondendo correttamente a Progetto

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 13 NOV - L'Italia è "di fatto un Paese 4.0". Lo sostiene il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, secondo il quale "essere 4.0 significa produrre in chiave sartoriale prodotti secondo logiche industriali".

"Se ci pensate - aggiunge - questa è l'Italia: significa che abbiamo potenzialità incredibili, ma occorre una doppia convergenza di politica economica verso le imprese e di strategia delle imprese verso il futuro del Paese". "Qui - spiega - si parla ancora troppo di distribuzione e poco di produzione: è dalla competitività delle imprese che si riesce a realizzare crescita e quindi a ridurre divari e disuguaglianze". Secondo Boccia' poi, "dobbiamo ridurre la polarizzazione tra le imprese, tra quelle che vanno molto bene e quelle che vanno mediamente bene". A suo avviso "il Paese sta rispondendo" al piano Industria 4.0, "i fondamentali economici ci dicono che siamo a posto, non dobbiamo arretrare sulle riforme che hanno avuto effetto sull'economia reale e per costruire quello che abbiamo già fatto: un intervento organico di politica economica che metta il lavoro e i giovani al centro del mondo del lavoro".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA