Talent Garden con Google Entrepreneurs

Per formare e connettere imprenditori innovativi e startup

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 6 NOV - Talent Garden, la piattaforma europea per i talenti del digitale, entra a far parte del network internazionale di Google for Entrepreneurs, la divisione di Google dedicata a formare e connettere gli imprenditori innovativi e le startup di tutto il mondo.

L'obiettivo della partnership - presentata oggi a Milano - è quello di abilitare un processo virtuoso di internazionalizzazione attraverso i programmi di Google for Entrepreneurs, network internazionale che conta più di 50 organizzazioni con una presenza in oltre 135 Paesi, da Seul a San Francisco. Google e Talent Garden - spiegano i promotori - intendono mettere a disposizione delle oltre 8.000 startup sul territorio un punto di riferimento dove trovare, confrontare e far crescere le proprie idee in un contesto di eccellenza. Oltre ad accedere ai programmi di scambio, formazione e condivisione, come Blackbox Connect - un bootcamp in Silicon Valley con sessioni di mentorship. e incontri con gli investitori - i membri di Talent Garden Milano Calabiana riceveranno uno speciale Passaporto di Google for Entrepreneurs, che permetterà loro di lavorare e incontrare altre startup nelle decine di organizzazioni partner nel mondo.

L'iniziativa è stata annunciata al Talent Garden Milano Calabiana col sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Maria Elena Boschi, e l'assessore alla Trasformazione digitale e Servizi civici del Comune di Milano, Roberta Cocco. A illustrarla sono stati Davide Dattoli, ceo di Talent Garden, Fabio Vaccarono, managing director di Google Italy, e David Grunwald, global head of partnerships di Google for Entrepreneurs. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA