Calenda,continua crescita investimenti innovativi

Bene dati Istat e Ucimu. Ora misure specifiche su formazione 4.0

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 10 OTT - "I dati Istat diffusi oggi sulla produzione industriale che cresce ininterrottamente da sette mesi consecutivi e che tocca ad agosto un +5,7% rispetto allo scorso anno, indicano che l'industria manifatturiera italiana investe, produce e innova". Così il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, commenta gli ultimi dati diffusi dall'Istat, e anticipa: "quello che dobbiamo fare ora è chiaro: consolidare questi strumenti e rafforzarli attraverso delle misure specifiche di sostegno alle competenze ed alla formazione 4.0".

Il ministro parla di "un quadro positivo che trova conferma anche nei dati di Ucimu sugli ordinativi interni delle macchine utensili che dopo aver segnato +22,2% e + 28,5% nei primi due trimestri dell'anno, fa registrare una accelerazione degli ordinativi interni al 68,2% nel periodo luglio-settembre". "E' un ottimo risultato. L'andamento degli ordinativi - osserva Calenda - è un segnale che conferma la crescita attualmente in corso e anticipa un trend positivo nel prossimo futuro per gli investimenti innovativi".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA