Ocse, Piano 4.0 tra riforme per incentivare il lavoro

Organizzazione parigina identifica 10 sfide per competenze

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 5 OTT - "Negli ultimi anni, il governo italiano ha messo in atto un insieme di riforme strutturali, compreso il Jobs Act del 2015, che mirano ad affrontare le sfide sull'occupazione". Così l'Ocse nel report sulla 'Strategia per le competenze'.

Tra le riforme che secondo l'Ocse vanno nella giusta direzione, oltre al Jobs act, che viene definito "una pietra miliare del processo di riforma", ci sono la Buona scuola, Industria 4.0, Garanzia Giovani e la legge Madia sulla P.a. In particolare della riforma dell'istruzione si evidenzia il piano per il digitale e l'Alternanza scuola lavoro. Ora, stando al report, un contributo, per un'azione d'insieme, può arrivare dalla Strategia nazionale della competenze dell'Italia, un progetto che il Governo italiano conduce in collaborazione con l'Ocse e il sostegno della Commissione Ue. In questo scenario l'organizzazione parigina "ha identificato 10 sfide" per promuovere le competenze, spingendo su una maggiore partecipazione di donne e giovani al lavoro, sulla formazione continua, sugli studi avanzati e sull'innovazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA