Gardini, governo apra a Cooperazione 4.0

Alleanza Cooperative, movimento coop ha 1,3 mln occupati

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 29 SET - "In Italia, come nel mondo, la digitalizzazione dei processi produttivi non è solo Industria 4.0, ma anche Cooperazione 4.0. Richiamiamo l'esigenza che il piano italiano sia aperto, nella sua cabina di regia, e non solo formalmente, anche alle cooperative italiane". E' l'invito che il presidente dell'Alleanza delle cooperative italiane, Maurizio Gardini, rivolge al governo in occasione del workshop "La cooperazione nella trasformazione digitale del lavoro", organizzato a Milano nell'ambito del G7 Italia. "Dedicare un programma del governo alle imprese di dimensioni medio - grandi che premia gli investimenti di grandi dimensioni accentuerebbe la polarizzazione tra poche grandi imprese e l'ossatura imprenditoriale delle pmi italiane", aggiunge Gardini, evidenziando che "il movimento cooperativo in Italia conta oltre 13 milioni di soci e 1,3 milioni di occupati (il 52,8% è donna), e realizza un fatturato di 161 miliardi di euro. L'Alleanza delle Cooperative italiane ne rappresenta oltre il 93% per fatturato e l'85% per occupazione". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA