Scalfarotto, macchine utensili +22%

Nel primo trimestre dell'anno ma un bilancio è ancora prematuro

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 19 GIU - Il piano nazionale Industria 4.0 "è una sorta di 'patto di fiducia' che lo Stato chiede alle imprese. È ancora presto per fare un bilancio, un dato iniziale è che gli ordinativi di macchine utensili sono saliti del 22% nel primo trimestre dell'anno". Lo ha detto il sottosegretario allo Sviluppo economico, Ivan Scalfarotto, a margine di un convegno sulla Manifattura 4.0 al Politecnico di Milano. "Stiamo lavorando sui competence center, sui punti di impresa digitale creati dalle Camere di commercio, sui Digital innovation hub curati dalle associazioni imprenditoriali. Le cose stanno partendo" ha detto Scalfarotto. A proposito dei competence center, previsti dal Piano per favorire il trasferimento tecnologico e l'innovazione per le imprese, il rettore Ferruccio Resta in chiusura del convegno ha confermato che il Politecnico di Milano si candiderà al bando "e sicuramente vincerà, perché a Milano non potrà non esserci un competence center".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA