Italia,Spagna e Portogallo unite per 4.0

Innovazione nella P.a. è tema incontro con Capi Stato

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 03 MAG - Italia, Spagna e Portogallo fanno squadra per spingere l'innovazione digitale e lo sviluppo competitivo dell'Europa mediterranea, accendendo un faro sulla pubblica amministrazione 4.0. E' questo infatti il tema centrale del Simposio europeo tra le Fondazioni per l'Innovazione Cotec dei tre paesi. Nella cornice del Teatro San Carlo di Napoli, il 13/o Symposium Cotec Europa si svolgerà il prossimo 7 maggio alla presenza dei Capi di Stato dei tre paesi, il Presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, il Re di Spagna, Felipe VI, il Presidente della Repubblica portoghese, Marcelo Rebelo de Sousa, quali presidenti onorari delle tre fondazioni Cotec. Leader aziendali ed esponenti delle istituzioni di Italia, Spagna e Portogallo si confronteranno, attraverso uno scambio di esperienze e la definizione di azioni comuni, sull'evoluzione del ruolo e dell'assetto strategico della pubblica amministrazione alla luce dell'introduzione e della diffusione delle nuove tecnologie digitali. Fondata nel 2001 sotto la Presidenza Onoraria del Capo dello Stato, la Fondazione Cotec italiana ha l'obiettivo di migliorare la competitività tecnologica del paese e, insieme alla Fundación Cotec di Spagna e all'Associacao Cotec del Portogallo, è impegnata nel rappresentare, presso l'Unione Europea, gli interessi nazionali e mediterranei inerenti alle politiche e alle azioni a sostegno dell'innovazione tecnologica.(ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: