Piattaforma collega vita prodotti e tecnologie

Progetto europeo Manutelligence con 12 aziende tra cui Ferrari

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 21 FEB - Dopo tre anni di ricerca e innovazione, il progetto europeo Manutelligence sancisce il passaggio da un modello di industria a quello di impresa 4.0, dando vita a una piattaforma capace di collegare il ciclo di vita del prodotto con quello del servizio.

Frutto di un consorzio di 12 aziende, tra cui le italiane Holonix (spin off del Politecnico di Milano) e Ferrari, l'iniziativa è stata finanziata attraverso il piano Horizon 2020 dell'Unione Europea, alla luce di un crescente interesse europeo verso un'evoluzione dell'industria in ottica digitale. La piattaforma cloud integra i sistemi tradizionali di gestione dell'intera vita di un prodotto con le tecnologie degli oggetti connessi, diventando uno spazio dati dove sono presenti tutte le informazioni sul prodotto.

Tra i casi di applicazione concreta, c'è quello di Ferrari, che "ha potuto meglio gestire - spiega Holonix - le fasi di progettazione e test dei prodotti", e poi quello di Fundació Cim, produttore spagnolo di stampanti 3D. Manutelligence è stato coordinato dalla multinazionale francese Dassault Systèmes, che ha contribuito alla parte tecnologica insieme a Holonix e altre aziende internazionali, mentre, il Politecnico di Milano e Supsi (Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana) hanno partecipato, tra altri, per la parte accademica.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA