Stricker vittoria da record, suo US Senior Open

Capitano America a Ryder Cup 2020 stupisce anche tra gli over 50

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 01 LUG - Nel 2020 guiderà gli Stati Uniti in Ryder Cup per vendicare la debacle di Parigi 2018 contro l'Europa. Intanto Steve Stricker continua a stupire e a vincere sul green. Debutto da sogno all'U.S. Senior Open Championship per il player di Edgerton (Wisconsin), che ha conquistato il secondo Major del 2019 per gli "over 50". Prima la vittoria nel Regions Tradition dello scorso maggio in Alabama, ora il nuovo exploit a Notre Dame (Stati Uniti).
    Arrivato con tanto di record del torneo, chiuso in 261 (-19) colpi, sei di vantaggio sui connazionali David Toms e Jerry Kelly, entrambi secondi con 267 (-13). Un assegno da 720.000 dollari, un abbraccio al caddie, un bacio alla moglie Nicki e alle figlie Maria e Izzy. Poi le lacrime durante la premiazione. Vittoria speciale per Stricker, ex numero due al mondo su cui l'America ha affidato le proprie speranze per tornare al successo in Ryder Cup.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: