Montali, Open Italia super Molinari diventi icona

Dg progetto Ryder Cup 2022: "Testa bassa e lavorare verso Roma"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 05 GIU - "L'Open d'Italia è stato super e Francesco Molinari ha regalato emozioni incredibili. E' un campione e ancora una volta ha dimostrato tutto il suo spessore". Il bilancio di Gian Paolo Montali della 75/a edizione dell'Open di golf è decisamente positivo. "Per la Federazione - il direttore del progetto Ryder Cup 2022 -, questo era l'anno zero. Caratterizzato da biglietti a pagamento (gratis invece per tesserati e Under 16, ndr) e scelte innovative come il cambio di design. E' stato bello ricevere i complimenti del board di Ryder Cup ed European Tour. Un plauso va a chi ha lavorato giorno e notte per rendere tutto speciale. Dal Comitato organizzatore ai volontari passando per i greenkeeper che hanno preparato il campo del Gardagolf in maniera perfetta". Menzione particolare per gli azzurri protagonisti. "Manassero ha giocato benissimo e Gagli è stato eccezionale. Francesco Molinari è il nostro giocatore di punta, un campione in campo e fuori. Il pubblico del Gardagolf è stato strepitoso con lui e Chicco lo ha apprezzato davvero molto. Bene così, deve diventare una icona". Ma non c'è tempo per godersi il successo. "Testa bassa e lavorare. Stiamo sbrigando tutte le pratiche burocratiche che riguardano la sfida italiana tra Usa-Europa che si giocherà tra 4 anni al Marco Simone Golf & Country Club di Roma. E presto inizieranno i lavori sul campo. E' bello vedere tanta gente che si sta affacciando e appassionando al golf, uno sport per tutti.
    'Il prossimo appuntamento?' Il 16 giugno per la prima volta saremo a Padova per gli Open Days, seconda tappa stagionale della Road to Rome 2022. Dopo il successo di Desenzano del Garda (8.000 persone presenti, ndr) puntiamo ad un altro bel traguardo, con il golf che arriverà in Veneto. Spero - l'augurio - di vedere tanti bambini. Loro sono il futuro di questo sport".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA