Mauritius Open, chance per gli azzurri

E.Molinari, Paratore e Gagli sfidano i talenti sudafricani

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 03 DIC - Al Mauritius Open lo show è green.
    L'European Tour fa tappa a Bel Ombre (5-8 dicembre), nel distretto di Savanne, per la quinta edizione di un torneo, il secondo dell'European Tour 2020 di golf, che vedrà in campo anche tre player italiani: Edoardo Molinari, Renato Paratore e Lorenzo Gagli.
    Chance da sfruttare per la spedizione azzurra in un torneo che vanterà poche stelle del green continentale. Tra i favoriti al titolo i talenti sudafricani Christiaan Bezuidenhout, Justin Harding, George Coetzee (unico past winner in campo e vincitore nel 2015), Brandon Stone e Dean Burmester.
    Occasione anche per Nicolas Colsaerts, Thomas Detry e Thomas Pieters. Mentre sarà assente il campione uscente Kurt Kitayama.
    Il montepremi è di 1.000.000 di euro. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA