E' morta Hilary Watson, moglie del campione Tom

Stroncata da un cancro al pancreas, aveva 63 anni

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 29 NOV - Dopo una lunga battaglia contro il cancro è morta a 63 anni Hilary Watson, moglie del celebre Tom, campione di golf vincitore, in carriera, di 8 tornei Major.
    Nell'ottobre 2017 le era stato diagnosticato un cancro al pancreas e dopo numerosi cicli di chemio e radioterapia, nel maggio 2018 Hilary era stata operata presso la Mayo Clinic in Minnesota (Stati Uniti).
    Da Ernie Els a Justin Rose, tanta la solidarietà, anche sui social network, da parte dei big del green che si stringono a Tom Watson, tra i migliori golfisti di sempre, per la perdita dell'amata Hilary. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA