Colosseo e Vaticano, "Ryder '22 evento storico"

Montali: "Capitani dal Papa e vogliamo Woods a Open Italia"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 26 NOV - "La Ryder Cup 2022 come evento icona che rimanga nella storia, senza spendere un solo euro pubblico stanziato dal governo". Gian Paolo Montali, direttore generale del progetto Ryder Cup 2022, all'ANSA svela idee e progetti concreti di una sfida, quella tra Europa-Usa, destinata a lasciare il segno. "Lavoriamo per le celebrazioni 'one year before' al Colosseo e per portare i due capitani in udienza dal Papa. E Tiger Woods potrebbe essere scelto come capitano Usa, magari giocherà prima un Open d'Italia". Focus anche su Francesco Molinari: "Può vincere le Olimpiadi di Tokyo".
    Roma sogna con la Ryder 2022, tra le tante iniziative in cantiere anche una gara tra i migliori chef stellati americani ed europei, da Gordon Ramsay a Chicco Cerea, oltre a testimonial d'eccezione come, Francesco Totti, Alessandro Del Piero e Andrea Pirlo. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA