Doppietta Sei Young Kim, trionfo record in Florida

Sudcoreana vince CME Groub e Race Globe, premio da 1,5 mln

Redazione ANSA

- ROMA, 25 NOV - Un putt vincente da 1,5 milioni di dollari, il premio più alto (come prima moneta) nella storia di un torneo di golf femminile. Sei Young Kim serve il "double" e, a Naples (Florida) vince il CME Group Tour Championship, evento conclusivo del LPGA Tour 2019, e la Race to The CME Globe, la FedEx Cup in rosa. La 26enne di Seul ha conquistato il terzo titolo stagionale, il decimo di una carriera super che l'ha vista imporsi anche cinque volte sul LPGA Korean Tour. Finale rocambolesco in Florida con la sudcoreana che, con un totale di 270 (-18), ha vinto la kermesse all'ultimo respiro grazie a un birdie alla 72/a buca (la 18/a e ultima di giornata) che le ha permesso di superare di un colpo l'inglese Charley Hull, 2/a con 271 (-17). Terzo posto (272, -16) ex aequo per le americane Danielle Kang e Nelly Korda. Mentre Jin Young Ko, numero 1 mondiale e miglior giocatrice 2019 sul circuito, ha ottenuto l'11/a piazza (277, -11) pagando a caro prezzo i postumi di un infortunio alla caviglia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA