Alps Tour, Grand Final formato Italia

Maccario vince ultimo torneo 2019, Lipparelli nuovo re circuito

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 26 OTT - L'Alps Tour si colora ancora una volta d'azzurro. Federico Maccario vince il Grand Final e si regala la "carta" per il Challenge Tour 2020, mentre Edoardo Rodolfo Lipparelli è il nuovo re del circuito. Trionfo italiano nella rassegna che ha chiuso la stagione 2019, arrivato sul percorso del Terre dei Consoli GC (Monterosi, Viterbo), dopo che i primi due round s'erano giocati su quello del Golf Nazionale (Sutri, Viterbo), la "Coverciano" del green.
    Dopo aver dominato in lungo e in largo l'Italgolf fa bottino pieno grazie ai suoi alfieri. Lipparelli s'è laureato campione dell'ordine di merito, Maccario con l'exploit odierno ha chiuso al quarto posto nella money list e il prossimo anno giocherà nel secondo circuito continentale, mentre Enrico Di Nitto - così come Lipparelli - aveva già staccato il pass. Di 6 "carte" consegnate tre sono ad appannaggio degli azzurri. Un exploit che arriva dopo una grande cavalcata. Maccario s'è aggiudicato l'evento finale con 274 (-14) colpi, uno di vantaggio proprio su Lipparelli, 2/o (275, -13) al fianco del francese Julien Foret e dell'austriaco Lukas Nemecz. Gli azzurri festeggiano a Sutri, l'Alps Tour nel 2019 s'è trasformato in un circuito formato Italia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: