CJ Cup, An si esalta in casa

Sudcoreano leader a Jeju Island. Thomas 9/o, Koepka 15/o

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 17 OTT - Davanti al pubblico di casa Byeong Hun An vola in testa alla classifica nel round d'apertura del "The CJ Cup @ Nine Bridges", sesto torneo 2019-2020 del PGA Tour. A Jeju Island (Corea del Sud) il 28enne di Seul con una prova show chiusa in 64 (-8) si è preso la leadership mettendo in fila tutti i big mondiali in gara. Approfittando di una giornata senza vento, An ha cominciato forte e, dopo 18 buche, ha un solo colpo di vantaggio sul cileno Joaquin Niemann, secondo con 65 (-7). Terzo posto (66, -6) per l'australiano Jason Day. In Corea del Sud buona partenza anche per le stelle del green. Justin Thomas è 9/o (68, -4) e precede in classifica, tra gli altri, Brooks Koepka (leader mondiale), Hideki Matusyama, Ian Poulter e Tyrrell Hatton, tutti 15/i con 69 (-3). Mentre Jordan Spieth (al debutto in stagione) e Phil Mickelson sono 29/i (70,-2). Stesso score per Chase Koepka, fratello di Brooks. Più indietro Tommy Fleetwood e Gary Woodland, solo 39/i (71, -1). In ritardo Sergio Garcia, 55/o (74, +2).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: