Balzo in avanti Rahm, Woods arretra

Spagnolo è 4/o, Tiger 9/o. Molinari sempre 11/o. In testa Koepka

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 07 OTT - Prima la doppietta all'Open di Spagna e la leadership nella Race to Dubai, l'ordine di merito dell'European Tour. Ora il quarto posto nel ranking. Jon Rahm fa bottino pieno e con il successo di Madrid, il secondo consecutivo nel torneo, relega il britannico Justin Rose, campione olimpico a Rio 2016, in quinta posizione nella classifica mondiale. Dove ha guadagnato terreno, nonostante il secondo posto beffa nello Shriners Hospitals for Children Open (PGA Tour), anche Patrick Cantlay, passato dalla settima alla sesta piazza ai danni di Justin Thomas. Balzo in avanti anche per Bryson DeChambeau (ora ottavo) che supera Tiger Woods, nono.
    Resta invariata, alla vigilia del 76 Open d'Italia (10-13 ottobre), la posizione di Francesco Molinari (sempre undicesimo), che all'Olgiata Golf Club di Roma insegue il tris di successi (dopo quelli 2006 e 2016) non solo per diventare il primo italiano a riuscire nell'impresa ma anche per tornare nella Top 10 mondiale del golf che vede Brooks Koepka saldamente al comando nonostante l'eliminazione a Las Vegas nello Shriners Hospitals.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: