Ryder Cup 2020, apertura per Woods

Incontro capitani: Harrington propone "campo neutrale in futuro"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 01 OTT - Due squadre, un trofeo, nessun montepremi, in palio soltanto la gloria. La Ryder Cup 2020 entra nel vivo: nel Wisconsin hanno parlato i due capitani in occasione delle celebrazioni in corso a ormai un anno dalla super sfida tra America e Vecchio Continente. Da una parte Steve Stricker che non ha chiuso le porte a Tiger Woods e Phil Mickelson, due colonne della spedizione a stelle e strisce per qualcuno un po' avanti con l'età. "Entrambi - ha spiegato Stricker - hanno le qualità, anche morali, per far parte del roster. Per quel che riguarda il percorso di gara posso assicurare che non escogiteremo alcun trucco. Tutti sanno che tipi di campi piacciono ai giocatori americani così come tutti conoscono quelli che amano i player europei. Harrington sa benissimo come abbiamo immaginato il campo così come noi siamo a conoscenza del fatto che a Roma, nel 2022, il percorso sarà molto simile a quello di Parigi 2018".
    Dall'altra Padraig Harrington, condottiero del Team Europe che ha lanciato la proposta "di organizzare in futuro la sfida biennale su un campo neutrale". Qualche frecciata da parte dei due capitani, con la Ryder Cup 2020 già nel vivo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: