FedEx:McIlroy nuovo re, eguagliato Woods

Atlanta, nordirlandese Paperone del golf. "Gioia unica"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 26 AGO - Rory McIlroy vince ad Atlanta il Tour Championship e si prende l'edizione record della FedEx Cup. Il nordirlandese con questo successo vola al secondo posto nella classifica mondiale e prepara l'attacco al trono di Brooks Koepka. "Sono davvero orgoglioso - la gioia del 30enne di Holiwood - e ora voglio solo godermi questo momento. Trionfare in questo modo, contro avversari così forti, è certamente qualcosa di fantastico e indescrivibile". Dopo il successo 2016 McIlroy cala il bis diventando il secondo giocatore nella storia del golf ad imporsi, per due volte, nella FedEx Cup (istituita nel 2007). L'ex numero uno al mondo entra nei libri record del green emulando Tiger Woods (vincitore nel 2007 e 2009). "Tutto questo - ha sottolineato ancora McIlroy - rappresenta un vero privilegio". Campione anche d'incassi e tra le star della Ryder Cup 2018 di Parigi, McIlroy festeggia l'impresa con un assegno da 15 milioni di dollari. E' lui il nuovo Paperone 2019 del golf. Che rivincita per Rory. Dopo l'eliminazione nella 148/a edizione dell'Open Championship (quarto ed ultimo Major dell'anno), arrivata davanti al pubblico di casa, McIlroy risponde così ai critici, siglando il terzo successo 2019 sul massimo circuito americano dopo la vittoria al Players Championship e l'affermazione all'RBC Canadian Open. In Georgia, nell'ultimo atto della stagione del PGA Tour, il nordirlandese fa bottino pieno. Superando, con un totale di -18 colpi (e un ultimo giro super chiuso in 66, -4), la concorrenza di Xander Schauffele (secondo con -14, premio da 5 milioni di dollari) e quella di altri due player americani, Koepka (leader mondiale) e Justin Thomas, entrambi 3/i con -13 (assegno da 3,5 milioni di dollari). FedEx Cup ma non solo. Perché McIlroy (che succede così a Justin Rose, vincitore nel 2018) sul percorso dell'East Lake GC (par 70) - dopo la paura del terzo round sospeso per maltempo e con 6 spettatori rimasti feriti (ma già dimessi dall'ospedale) dai detriti provocati da un fulmine che s'è abbattuto contro un albero - ha alzato al cielo anche il Vardon Trophy, trofeo assegnato dalla PGA of America al player con la miglior media punti sul massimo circuito americano. Il nordirlandese ha battuto così Patrick Cantlay, imponendosi per la terza volta (2012, 2014 e 2019) in carriera in questa speciale classifica. McIlroy si prende pure il secondo posto del world ranking (9.6258 punti), relegando al terzo Dustin Johnson (8.9316). E ora nel mirino c'è la corona di Koepka (12.6533), saldamente al comando della classifica. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: