Czech Masters, Molinari in vetta

A Praga ottimo secondo giro del piemontese, Pavan ancora in corsa

Redazione ANSA ROMA

Edoardo Molinari dopo il secondo giro si è portato al comando del Real Czech Masters 2019. Bissando lo score di 66 colpi di ieri, guida la classifica in solitaria con totale di -12. Sul percorso dell'Albatross Golf Resort di Praga (72), il piemontese si accredita come uno dei favorito per il titolo, che sarebbe per lui il quarto in carriera nell'European Tour. L'avversario più pericoloso al momento è il belga Thomas Pieters (67-67, -10), ma a -9 è minaccioso anche un quartetto formato dallo svedese Robert Karlsson, dall'austriaco Matthias Schwab, dall'inglese Sam Horsfield e dal cileno Hugo Leon. Un colpo più indietro c'è Andrea Pavan, campione uscente, che oggi ha confermato il 68 di ieri. Renato Paratore e' 33/o con 139 (71 68, -5). Sono usciti al taglio, caduto a 141 (-3), Lorenzo Gagli, Nino Bertasio e Filippo Bergamaschi e Matteo Manassero.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: