Fedex Cup: Molinari e Woods, è caccia alla finale

Azzurro e californiano al Bmw Championship, ma serve una super gara

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 13 AGO - Una prestazione super nel torneo di Ferragosto, per entrare nella finale che assegna la Fedex Cup.
    Francesco Molinari scende in campo nel BMW Championship (15-18 agosto), al Medinah CC di Medinah nell'Illinois, la seconda delle tre gare finali della stagione del PGA Tour che portano all'assegnazione del jackpot da 15 milioni di dollari al vincitore della FedEx Cup. Partecipano i primi 70 della classifica a punti FedEx (69 partenti, assente Kevin Na), che però al termine subiranno un drastico taglio, poiché saranno solo i primi 30 a partecipare all'evento conclusivo, il Tour Championship (22-25 agosto, Atlanta) dove il vincitore si assicurerà il montepremi. Dopo il ritiro nel Northern Trust della scorsa settimana tornerà Tiger Woods che, come Molinari, sarà impegnato a rientrare nei 30, dove entrambi erano all'inizio del trittico conclusivo. Leader della è Brooks Koepka, numero uno mondiale, seguito da Patrick Reed, vincitore domenica scorsa del Northern, Rory McIlroy, Matt Kuchar e Jon Rahm. Più indietro Dustin Johnson (10/o), numero due del World Ranking, Justin Rose (12/o), campione in carica FedEx, Justin Thomas (15/o) e Bryson DeChambeau (20/o), tutti praticamente già ad Atlanta, Molinari è sceso dopo il Northern dal 25/o al 34/ posto e Woods dal 28/o al 38/o. Per tornare fra i trenta avranno bisogno di piazzarsi rispettivamente almeno entro la 15/a ed entro l'11/a posizione, ma è una previsione di massima legata anche ai risultati degli altri in corsa.
    Avranno bisogno di piazzamenti migliori Jordan Spieth (44/o), massimo nono, Phil Mickelson (46/o), non oltre il sesto, Jason Day (50°), almeno quinto, e Keegan Bradley (66/o), che difende il titolo BMW, sarà fuori se non termina terzo. Ci sarà in ogni caso battaglia anche tra coloro che non hanno patemi di classifica. Infatti il regolamento della FedEx impone di arrivare al Tour Championship il più in alto possibile, poiché i punti si annulleranno e le posizioni si trasformeranno in colpi di abbuono. Chi sarà in vetta al termine del torneo si prenderà i 15 milioni della FedEx (su un totale di 60 milioni in palio) e stabilirà un nuovo record di vincita per una sola gara, fissato nel 2016 da Rory McIlroy in 11.530.000 dollari, che fece l'accoppiata FedEx Cup e Tour Championship. Il montepremi del BMW Championship è di 9.250.000 dollari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: