Omega Masters, doppietta Fitzpatrick

Inglese batte record di Faldo: "Vittoria bella e sofferta"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 9 SET - Matthew Fitzpatrick vince al play-off l'Omega European Masters di golf e centra il back-to-back.
    Dopo il successo del 2017 l'inglese in Svizzera ha firmato la doppietta riuscendo in un'impresa fatta registrare prima solo da un gigante del calibro di Seve Ballesteros. Con questa vittoria, la 5/o sull'European Tour, il britannico è diventato il più vincente, all'età di 24 anni, della storia dei player britannici. Superando Nick Faldo.
    Con 263 (68 65 67 63, -17) l'inglese ha chiuso il torneo al fianco di Lucas Bjerregaard. Ma il danese è stato superato con un birdie alla prima buca di spareggio. Grande rivincita per Fitzpatrick, reduce dalla delusione per la mancata convocazione in Ryder Cup sponda Europa. "Sono davvero felice - le parole del campione di Sheffield -, non ho giocato bene le prime 9 buche ma poi ho cambiato marcia. E' stata una vittoria bella e sofferta. Per quel che riguarda Parigi, nessuna polemica. Quest'anno non ho giocato bene, sarò costretto a rinviare il mio sogno al 2020". A Crans Montana 3/o posto per Mike Lorenzo-Vera. Il francese (265, -15), dopo aver dominato a lungo l'ultimo round, ha gettato al vento il titolo per via di un doppio bogey alla buca 15. Niente da fare per il transalpino che nel 2017, proprio durante l'Omega European Masters, ha perso il papà a cui avrebbe voluto dedicare il successo. Finale deludente per Nino Bertasio, con l'azzurro solo 16/o (274, -6). Bassa classifica per Edoardo Molinari, 51/o (280, par).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: