BMW Championship, Woods perde leadership

Schauffele leader, Tiger 12/o. Molinari rimonta e ora è 20/o

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 07 SET - Il BMW Championship di golf si trasforma in una maratona. A causa del maltempo il 2° round è stato anticipato di 6 ore, con i big costretti agli straordinari. Dopo un primo giro super Tiger Woods (132, -8) perde la leadership e scivola in 12/a posizione, mentre Francesco Molinari rimonta e guadagna la 20/a piazza grazie a una prova super (133, -7). Brutto finale per "The Big Cat", che chiude la "manche" in 70 (par) con due bogey alle buche 17 e 18. "Non posso essere soddisfatto - le dichiarazioni del californiano al termine della gara -. Cos'è cambiato rispetto a ieri? Semplice, oggi non ho imbucato putt". Nel terzo dei quattro eventi Play-Off della FedEx Cup è passato al comando della classifica Xander Schauffele (127, -13), in corsa per l'ultimo posto in Ryder Cup (28-30 settembre a Parigi) tra le fila del Team Usa. L'americano conduce con un colpo di vantaggio sul campione olimpico Justin Rose (129, -11) e due su un quartetto composto da Keegan Bradley, Rickie Fowler, Hideki Matsuyama e Alex Noren (tutti 3/i con 130, -10). Recupero super di "Chicco" Molinari, che con un parziale di 63 (-7) torna in alta classifica. Sette birdie e nessun errore per l'azzurro, nuovamente fenomenale. A metà gara il piemontese è a una sola lunghezza da Woods. Deludono Brooks Koepka (137, -3) e il leader mondiale Dustin Johnson (138, -2), rispettivamente in 38/a e 48/a posizione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: