Scottish Open, List leader da record

Bell’inizio dei big: Fowler è 2/o, Reed e Hatton 7/i

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 12 LUG - Inizio show per i big allo Scottish Open di golf. A Gullane, nel quinto evento stagionale delle Rolex Series European Tour, partenza a razzo per Luke List.
    L'americano al termine del primo giro è da solo al comando della classifica grazie a un parziale super chiuso in 63 (-7) che gli ha permesso di eguagliare il record del percorso. Mentre sono in 2/a posizione, a una sola lunghezza dalla vetta, Rickie Fowler (tra i favoriti al titolo), Scott Fernandez, Jess Dantorp, Robert Rock e Lee Westwood (64, -6). Con Patrick Reed (campione Masters) e Tyrrell Hatton, tra gli altri, 7/i (65, -5). Buon avvio pure per i britannici Danny Willett e Ian Poulter, 15/i (66, -4). E' 26/o, invece, Justin Rose (67, -3). Ritmo forsennato in Scozia, con Edoardo Molinari e Matteo Manassero, i migliori tra gli azzurri in gara, 45/i (68, -2).
    Stesso score per Hideki Matsuyama, Matthew Fitzpatrick, Matt Kuchar, Thomas Pieters e Shubhankar Sharma, tra le star del torneo. Delude Phil Mickelson, 97/o (70, par) come Andrea Pavan e Lorenzo Gagli. Bassa classifica per Nino Bertasio (72, +2) e Renato Paratore (73, +3) rispettivamente 138/o (così come il campione uscente Rafa Cabrera Bello) e 149/o.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA