Open di Francia, vittoria di Noren

Rimonta super dello svedese che vince il 10/o titolo su Eurotour

Redazione ANSA ROMA

Alex Noren vince l'HNA Open de France e conquista la decima vittoria in carriera sull'European Tour. Lo svedese, grazie a una rimonta show nell'ultimo giro, ha chiuso il torneo con 277 (73 72 65 67, -7), precedendo in classifica l'americano Julian Suri, lo scozzese Russell Knox e il britannico Chris Wood (tutti 2/i con 278, -6). Successo importantissimo per Noren, che trionfa nel terzo evento stagionale delle Rolex Series, grazie pure alla debacle degli avversari. Festival degli errori sul green del Le Golf National di Parigi (che ospiterà la prossima Ryder Cup, 28-30 settembre), dove Marcus Kinhult (leader nel 2° e 3° giro) crolla nel giro finale e chiude in 5/a posizione al fianco dell'inglese Matthew Southgate e dello spagnolo Jon Rahm (279, -5). Chance sprecata per l'iberico, che s'è piazzato davanti ai connazionali Jorge Campillo e Sergio Garcia, oltre che allo svedese Alexander Bjork e all'americano Justin Thomas (8/i con 280, -4). Niente da fare per il n.2 mondiale, costretto ad accontentarsi di un posto all'interno della Top 10 della classifica che non può soddisfarlo.
Bel finale per Nino Bertasio, 16/o (282, -2). Solo 56/o, invece, Andrea Pavan (291, +7). Per la prima volta nella storia un golfista svedese, Noren, trionfa al Le Golf National di Parigi. Successo importante per il 35enne di Stoccolma, specialista delle rimonte, che avvicina la Top 10 del ranking mondiale del golf.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA