Parità di genere sul green conquista Usa

Commissari PGA e LPGA Tour: "Presto torneo a squadre miste"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 2 MAG - "Le star del PGA Tour e le campionesse del LPGA Tour potrebbero presto giocare insieme sul green". Jay Monahan, commissario del massimo circuito americano maschile di golf, e Mike Whan, omologo del LPGA Tour, aprono le porte alla parità di genere sui campi nei tornei professionistici statunitensi. Non solo in Europa dove proprio sabato e domenica (5-6 maggio) in Inghilterra andrà in scena il GolfSixes, innovativo torneo dell'European Tour (con formula match play) che vedrà per la prima volta nella storia giocatori professionisti maschili e femminili duellare l'uno al fianco dell'altra. Gli stati generali del golf statunitense si sono mostrati "fortemente interessati ad organizzare presto un torneo ufficiale". Ormai, come sottolineato da Whan, "è solo questione di tempo". Le indiscrezioni raccontano che un evento a squadre miste potrebbe essere presentato entro il prossimo autunno. Con i big e le regine della disciplina pronti a dare spettacolo sul green.
    In uno sport, il golf, che presto potrebbe parlare un linguaggio universale allontanando le accuse dell'opinione pubblica circa una disciplina considerata ancora troppo maschilista.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: