'Road to Rome 2022', a Firenze si gioca in piazza

Oggi festa di sport: prove gratuite e gara su 3 buche. Presente ministro Lotti

Redazione ANSA ROMA

 Una festa di sport per bambini e famiglie: sabato 25 novembre, a Firenze, va in scena "Golf in piazza". Nello splendido scenario del Piazzale Michelangelo va in scena la quinta tappa della "Road to Rome 2022", il progetto di accompagnamento alla Ryder Cup che si disputerà tra cinque anni al Marco Simone & Country Club di Roma. L'appuntamento è dalle 9 alle 16 per una giornata all'insegna dello sport, per tutti. Ci saranno tantissimi bambini ma anche personaggi delle istituzioni e dello sport.
    Come il ministro dello Sport Luca Lotti, il sindaco di Firenze Dario Nardella e la sua vice, Cristina Giachi. E ancora: l'assessore allo Sport e alle Politiche Giovanili del Comune di Firenze Andrea Vannucci. Senza dimenticare il club manager della Fiorentina Giancarlo Antognoni, grande appassionato di golf. Al suo fianco anche 50 giovani calciatori under 18 del club gigliato. Ci sarà poi Stefano Palmieri, golfista di 45 anni originario di Follonica che ha perso la vista nel 2002 in un incidente stradale e grazie al golf ha ritrovato voglia di vivere e divertirsi. Senza dimenticare il presidente della Federgolf Franco Chimenti e il direttore generale del progetto Ryder Cup 2022, Gian Paolo Montali. ''Golf in piazza'' vedrà i bambini i veri protagonisti della giornata. Tantissimi gli istituti scolastici coinvolti, con alunni e adulti che potranno divertirsi e imparare a giocare gratuitamente anche grazie all'aiuto di tecnici federali. In programma una gara su tre buche e alcune sorprese che renderanno l'occasione davvero unica. Ci sarà inoltre la possibilità di ammirare da vicino il trofeo della Ryder Cup, arrivato direttamente dall'Inghilterra, che sarà accompagnato da Richard Hill, direttore della Ryder Cup Europe, e salirà su un bus scoperto e farà il giro nei luoghi simbolo di Firenze in compagnia anche dei giovani golfisti della Toscana.
    Nessun circolo esclusivo dunque, ma un modo diverso per avvicinare la gente a questo sport in continua espansione: con il golf che scenderà per le strade. Street golf, verrebbe da dire. In una delle cornici più belle di Firenze. Sicuramente il punto più affascinante da dove ammirare la città. La manifestazione, organizzata con il patrocinio del Comune di Firenze, prevede anche iniziative benefiche. Legate a due progetti: quello della Fondazione Montelatici - che dal 2010 collabora con il Comitato Regionale Fig Toscana per la promozione e lo sviluppo del golf nella Regione con particolare riguardo all'attività giovanili - e quello della Fondazione Tommasino Bacciotti, da più di 17 anni al fianco dell'ospedale pediatrico Meyer di Firenze.
    Ecco il programma completo Dalle ore 9 alle 16 sono previste: - Gare di putting green - gioco corto; - Gara di tiro a bersaglio con bidoni; - Gara di precisione con pannello trifacciale; - Gara di tiro a bersaglio con ceste; - Gara di tiro lungo; - Gara di precisione ball target; - Musica e animazione di RDS 100% Grandi Successi Dalle 13.30 la gara su un percorso di 3 buche allestito nella piazza, secondo questo iter: - ore 13 - Inizio iscrizione partecipanti alla gara presso la segreteria di gioco del Villaggio; - ore 13,30 - Inizio della gara sul percorso di 3 buche di differente lunghezza; - ore 15 - Fine gara e consegna del punteggio; - ore 15:30 - Premiazione; - ore 16:00 - Chiusura della giornata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA