Papa: visita a Corviale, periferia Roma

Momento più commovente, l'abbraccio con un bimbo orfano

(ANSA) - ROMA, 15 APR - Bagno di folla per Papa Francesco alla parrocchia di San Paolo della Croce a Corviale, nella periferia ovest della Capitale. Ad accogliere Papa Bergoglio sono stati l'arcivescovo vicario Angelo De Donatis, il vescovo ausiliare per il settore Ovest monsignor Paolo Selvadagi e il parroco don Roberto Cassano. Il pontefice, prima della messa, ha incontrato i bambini del catechismo, poi gli anziani, gli ammalati e i poveri. Il momento più commovente c'è stato quando ha abbracciato un bambino orfano. Non ce l'aveva fatta il piccolo a pronunciare davanti a Papa Francesco e a tutti gli altri bambini del catechismo la domanda che aveva preparato assieme al parroco. Davanti al microfono, venuto il suo turno di rivolgere una domanda al Papa, ha cominciato a piangere coprendosi il viso con le mani tanto che Bergoglio lo ha incoraggiato a salire i gradini che li separavano e ad andargli incontro. Il Papa lo ha abbracciato e lo ha assicurato che il papà, ateo, è in Cielo.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: