Migrante eroe sarà battezzato dal Papa

Farà da padrino il Comandante dei carabinieri di Roma Casilina

(ANSA) - ROMA, 31 MAR - John Ogah, il cittadino nigeriano di 31 anni che a settembre affrontò un malvivente armato di mannaia che aveva appena rapinato un supermercato alla periferia di Roma, stasera riceverà il battesimo da papa Francesco durante la veglia pasquale a San Pietro. Il padrino di battesimo, su sua esplicita richiesta, sarà il capitano Nunzio Carbone, comandante della Compagnia di Roma Casilina che per primo prese a cuore la sua vicenda. Nei mesi scorsi Ogah ha anche ricevuto il permesso di soggiorno, su proposta dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: