Chiese Sud Sudan, Papa desidera venire

Nel Paese permangono conflitti, visita difficile per sicurezza

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - Il Papa ha ricevuto il Consiglio delle Chiese del Sud Sudan e ha espresso "il desiderio di essere vicino al nostro popolo, di pregare con noi, di venire nel nostro Paese". Lo ha detto il rev. James Oyet Latansio, segretario del Consiglio delle Chiese del Sud Sudan, in una conferenza stampa presso la Comunità di Sant'Egidio. "La sicurezza non è garantita al cento per cento - ha spiegato padre Oyet, lasciando intendere che non c'è un progetto a breve - ma il Papa va dove vuole. È stato in Centrafrica, è stato in Myanmar. Noi ci mettiamo il cuore". Resta l'ipotesi di un viaggio ecumenico ma verosimilmente non per il 2018.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA