Papa, esce esortazione sulla santità

'Non è un trattato, ma incarnazione chiamata nell'attualità'

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 9 APR - Migranti, difesa della vita, internet: sono alcuni dei temi trattati da papa Francesco nella Esortazione apostolica 'Gaudete ed exsultate' dedicata alla santità. Non un "trattato", chiarisce il pontefice, ma il tentativo di "far risuonare ancora un volta la chiamata alla santità, cercando di incarnarla nel contesto attuale, con i suoi rischi, le sue sfide e le sue opportunità". La questione dell'accoglienza ai migranti è tra le prime: "non si tratta dell'invenzione di un Papa o di un delirio passeggero", scrive Francesco, e aggiunge: "La difesa dell'innocente che non è nato" deve essere "chiara, ferma e appassionata" ma "ugualmente sacra è la vita dei poveri che sono già nati". Infine il Papa avverte che la rete può diventare fonte di violenza. "Anche i cristiani possono partecipare a reti di violenza verbale mediante internet e i diversi ambiti o spazi di interscambio digitale. Persino nei media cattolici si possono eccedere i limiti, si tollerano la diffamazione e la calunnia".
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: