Cei,si trovi maggioranza per bene Italia

Bassetti, no scorciatoie. Galantino, Chiesa non sconfitta

(ANSA) - ROMA, 21 MAR - "Il 4 marzo gli italiani hanno votato. I partiti oggi hanno non solo il diritto, ma anche il dovere di governare e orientare la società. Per questo il Parlamento deve esprimere una maggioranza che interpreti non soltanto le ambizioni delle forze politiche, ma i bisogni fondamentali della gente, a partire da quanti sono più in difficoltà". Lo ha detto il Presidente della Conferenza episcopale italiana, card. Gualtiero Bassetti, a conclusione del Consiglio permanente della Cei. "Non ci sono facili soluzioni" e "la via non può risolversi nella scorciatoia di promesse di beni materiali da assicurare a tutti né dalla ricerca di volta in volta di un accordo" su singole questioni. Dopo l'esito del voto, dal quale escono premiati i partiti che hanno le idee più restrittive in termini di accoglienza dei migranti, "qualcuno ha scritto: Galantino è stato sconfitto. Ma io non ero candidato. Non sono stato sconfitto né io né la Chiesa", ha sottolineato il segretario generale, mons. Nunzio Galantino.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: