Microsoft ha cinque nuovi studi di sviluppo ed è al lavoro sulla prossima console

Microsoft ha cinque nuovi studi di sviluppo ed è al lavoro sulla prossima console

Nel corso della sua conferenza stampa per annunciare le novità Xbox all’E3 di Los Angeles, Microsoft (NASDA:MSFT) ha annunciato di aver completato l’acquisto di quattro studi di sviluppo indipendenti che ora entrano ufficialmente a far parte della famiglia Microsoft Game Studios. Si tratta di Ninja Theory (Hellblade: Senua’s Sacrifice), Undead Labs (State of Decay), Compulsion Games (We Happy Few) e Playground Games (Forza). Da oggi, tutti questi sviluppatori lavoreranno quindi in esclusiva su Xbox One e PC. Microsoft ha anche fondato un nuovo studio di sviluppo, The Intiative, che sarà diretto dall’ex head di Crystal Dynamics, Darrell Gallagher.

Nel corso della conferenza il direttore di Xbox, Phil Spencer, ha anche annunciato che l’azienda è al lavoro sulla prossima Xbox. Spencer non ha rivelato alcun dettaglio, se non che la creazione della prossima piattaforma procede a ritmo spedito e segnerà un nuovo confine nelle specifiche tecniche, assicurando in questo modo gli investitori su un possibile passo indietro della casa di Redmond nel settore console.

Post correlati