Jade Raymond, la producer di Assassin’s Creed al lavoro su una nuova serie

Jade Raymond, la producer di Assassin’s Creed al lavoro su una nuova serie

Motive, lo studio di Electronic Arts (NASDAQ:EA) con sede a Toronto e capitanato da Jade Raymond, è al lavoro su una nuova proprietà intellettuale che uscirà nel corso dell’anno fiscale 2021. Lo ha annunciato il CFO di EA, Blake Jorgensen, aggiungendo che si tratta di un “un tipo di gameplay davvero interessante e diverso da tutto quello che è stato visto finora”. Raymond è stata a capo di Ubisoft Toronto e è la produttrice e la designer del debutto di Assassin’s Creed, nel 2007. Da allora ha lasciato la multinazionale francese per lavorare con EA, e il suo prossimo progetto è in piena fase di lavorazione.

Nel corso della UBS Global Technology Conference di San Francisco Jorgensen ha sostanzialmente ammesso che il parco titolo di EA è limitato a troppo pochi generi, e che la nuova direzione che la società desidera intraprendere è ampliare la scelta per i giocatori e lanciare franchise innovativi accanto ai soliti FIFA e Battlefield. Intorno al 2020  EA lancerà un nuovo servizio di gaming simile a Netflix, nel quale cioè i giochi non saranno fisicamente su console ma gireranno in streaming da un server direttamente sui nostri monitor.

Post correlati