Il Game Boy torna nell’estate 2018, ma non è made in Nintendo

Il Game Boy torna nell’estate 2018, ma non è made in Nintendo

Nel corso del CES di Las Vegas, l’azienda californiana Hyperkin ha presentato un prototipo del suo Ultra Game Boy, restyling della classica console portatile Nintendo in grado di far girare tutti i giochi originali usciti su cartuccia. La nuova console, che non ha la licenza ufficiale Nintendo, avrà un corpo in alluminio, retroilluminazione LED che può essere disattivata, e una batteria interna da sei ore con entrata USB-C. Hyperkin prevede l’uscita della console entro la fine dell’estate 2018, a un prezzo inferiore ai cento dollari.

Post correlati