Cross-play, Sony continua a dire no: “PS4 è il posto migliore per giocare”

Cross-play, Sony continua a dire no: “PS4 è il posto migliore per giocare”

Sony (TYO:6758) è sempre stata categorica sulla sua posizione in merito al cross-play, ovvero la possibilità di giocare online allo stesso gioco con utenti di altre piattaforme. Sebbene i fan reclamino a gran voce partite in multiplayer aperto in giochi come, ad esempio, Fortnite e Minecraft, l’azienda produttrice di PlayStation ha ribadito che non si tratta di una possibilità concreta. In occasione dell’IFA di Berlino, infatti, il nuovo CEO della compagnia Kenichiro Yoshida ha affermato: “La nostra filosofia è sempre che PS4 è il miglior posto per giocare. La miglior esperienza per un giocatore di Fortnite è fornita da PlayStation. Abbiamo già aperto il cross-play con alcuni giochi per PC, quindi giudichiamo a seconda dell’esperienza di gioco”.

Microsoft e Nintendo stanno adottando una strategia completamente differente: ad esempio, l’ultimo update di Minecraft ha reso possibile la comunicazione online tra possessori di Xbox One e Switch, unificandone di fatto l’esperienza. Questo accade e accadrà con molti altri titoli, lasciando sostanzialmente Sony tagliata fuori da un fenomeno in espansione.

Post correlati