Square Enix ha venduto il 32 per cento di giochi in meno rispetto al 2017

Square Enix ha venduto il 32 per cento di giochi in meno rispetto al 2017

Square Enix (TYO:9684) ha annunciato i risultati fiscali dell’anno appena conclusosi, con 2.3 miliardi di dollari in incassi netti, un calo del 2.5 per cento rispetto all’anno precedente. Il reddito operativo è però cresciuto del 22 per cento, a 349 milioni. L’azienda ha citato la carenza di nuove uscite come causa del calo, e la forza commerciale del digital delivery come motivo della crescita.

Square Enix ha venduto 23.74 milioni di giochi nell’anno, un calo del 32 per cento rispetto al precedente. Per l’anno in corso, grazie a uscite importanti come Dragon Quest XI e Shadow of The Tomb Raider, l’azienda prevede una crescita degli incassi a 2.47 miliardi di dollari.

Post correlati