USA, il 96 per cento dei gamer più appassionati gioca su mobile

Fonte: EEDAR

La Electronic Entertainment Design and Research, società americana che fa capo all’associazione di settore NPD, ha realizzato un report sulla segmentazione dei videogiocatori negli Stati Uniti. Il segmento del “Super Gamer” è risultato quello più interessante e ricco di sorprese: questo gruppo racchiude una parte solo apparentemente esigua dei cinquemila giocatori intervistati, ma da solo riesce a smuovere buona parte dell’industria.

I Super Gamer sono il 13 per cento del totale dei giocatori USA, per il 64 per cento sono maschi, e la loro età media è di 25.7 anni (contro i 32 dei giocatori in generale). Giocano almeno 26 ore a settimana. Tutti giocano su più piattaforme, ma il il 96 per cento utilizza smartphone o tablet per giocare, sebbene queste siano le piattaforme considerate il regno dei casual gamer.

Post correlati