SoulCalibur VI, la recensione

SoulCalibur VI, la recensione

Con il suo stile di gioco incentrato su cappa e spada, SoulCalibur è sempre stato un unicum nel panorama dei picchiaduro giapponesi. Con questo sesto episodio gli sviluppatori hanno deciso di caratterizzare il debutto sulle piattaforme di generazione attuale all’insegna della quantità e della tradizione. Ci sono tantissimi personaggi vecchi e nuovi, c’è il menu di creazione del lottatore che è follemente articolato, e ci sono modalità online e offline per tutti i gusti.

Purtroppo, al di là di una nuova meccanica di contrattacco piuttosto divertente, lo stile di gioco resta abbastanza invariato rispetto al passato. Schivare, parare e usare l’arma è sempre il fulcro, ma la velocità di gioco è sacrificata spesso sull’altare della spettacolarità: le mosse speciali sono scenografiche ma anche troppo lunghe (sebbene molto facili da eseguire, alcune con un solo tasto). Visivamente, il gioco non è dei più ispirati: la grafica è fluida ma l’anti aliasing non convince, così come la conta dei poligoni. Allo stesso tempo, alcuni personaggi hanno uno stile un po’ datato.

In ogni caso, SoulCalibur VI è un picchiaduro frenetico, spaccone e divertente, perfetto per una partita veloce o una carneficina online. I fan della serie troveranno pane per i loro denti e anche un ospite speciale, Geralt di The Witcher, che però rispetto alle guest star del passato manca un po’ di mordente (sul ring di SoulCalibur sono passati i lottatori più insospettabili, da Link a Darth Vader). Peccato anche per la modalità storia e le missioni, i cui dialoghi e lo svolgersi della trama vengono mostrati tramite illustrazioni statiche e poco ispirate.

Editore: Bandai Namco
Sviluppatore: Project Soul
Piattaforme: PS4 (versione testata), Xbox One, PC
Prezzo: 70 euro (console), 60 euro (Steam)

7

PRO

  • Ore e ore di gioco
  • Creazione del personaggio dettagliatissima
  • C'è tutta la storia della saga

CONTRO

  • Graficamente non eccezionale
  • Gameplay datato
  • Nessuna novità degna di nota

Post correlati